Category Recensioni

La Stazione del Dio del Suono: The Dragon Trilogy 2 di Danilo Arona – Recensione di Simone Dellera

Una Metastasi Sulla Schiena del Drago!!!
La nuova veglia che si svolge alla stazione ferroviaria abbandonata di Piano Orizzontale, a cui assistiamo più che spettatori in questo secondo romanzo dedicato alla trilogia del Drago, oltre ai già conosciuti Antonio Carlos Aztarain, Sergio Mecucci e Piergiovanni Andronico (Ruscin e il Corso sono morti un paio d’anni prima la nuova veglia), il circolo acquista due nuovi ospiti: Gabriele Ideo, laureat...

Read More

Un brivido sulla Schiena del Drago: The Dragon Trilogy 1 di Danilo Arona – Recensione di Simone Dellera

Un Brivido Sulla Schiena del Lettore!!!
Leggere Danilo Arona, Autore con la A maiuscola che non ha bisogno di presentazioni… è senza ombra di dubbio un vero piacere. Il primo romanzo della serie si divide in tre parti. La prima che serve da apripista, ci fa viaggiare intorno al mondo toccando l’Italia con Alessandria, l’America con NewYork, la Guyana e per finire Bedford nell’Iowa...

Read More

‘Di corvi e di ombre’ di Gabriele Luzzini – Recensione di Simone Dellera

Prima Arrivarono i Corvi. Sopraggiunsero Poi le Ombre. Infine Non Rimase Più Nulla.È con queste tre frasi, che ovviamente calzano a pennello, prese in prestito dall’Autore, che danno il titolo anche alla recensione, che vorrei iniziare questo lungo viaggio attraverso i numerosi racconti che compongono questa variegata antologia.
Una raccolta di racconti divisa in tre parti distinte. La prima parte chiamata “I corvi” è quella Esoterica, la seconda “Le ombre” è legata al Paranormale, un lungo salto nell’Altrove, mentre la terza “Il nulla” troverà piena spiegazione nella parola che compone il titolo.
“La risposta giusta” si apre ponendo la questione sull”eutanasia”, “Il prigioniero” (narra della pietà e) ci sbalza nel tempo cupo dell’inquisizione e ci porta nel 1440 a rivivere gli ultimi giorni del maresciallo di Francia Gilles de Rais implicato in pratiche alchemiche e occulte, compagno d’armi di Giovanna d’Arco.

Read More

V.I.T.R.I.O.L. (L’Artigliatore) Di Vito Ditaranto – Recensione di Simone Dellera

In una diversa forma e del tutto originale, possiamo definirlo un thriller esoterico di ottime potenzialità.
Per quanto riguarda l’ambientazione, si respira una giusta collocazione atemporale che rende il racconto pieno di fascino e mistero, nondimeno la collocazione della storia narrata nella nera e misteriosa Venezia.
Una narrazione intrigante in cui spicca la psicologia sfaccettata del personaggio e della struttura stessa.
E anche se non ne capite molto di cabala, Vito Ditaranto è talmente paziente da arricchire il romanzo con citazioni e spiegazioni storiche, facendoti penetrare in oscuri segreti, come se li avessi da sempre inconsciamente conosciuti e compresi.
Nondimeno il finale è decisamente ben studiato e oserei dire ermetico, con più di una interpretazione finale.

Read More

Opere di Yuri Abietti – Recensioni di Simone Dellera

Qui parlerò di due brevi trattati a opera di Yuri Abietti, l’uno incentrato sulla conosciutissima creatura di Lovecraft che risponde al nome di Cthulhu, l’altro sull’ambigua figura si Slender man. Infine, l’ultima recensione, riguarda la Saga degli Oniromanti, che si preannuncia sin dal Libro I… ottima!

CTHULHU: CHI ERA COSTUI? VIAGGIO ALLE ORIGINI DI UN MITO POP MODERNO.
Di Yuri Abietti

NEL NOME DI CTHULHU!
Interessantissimo trattato che prende spunto dalla creazione più famosa di Lovecraft, per dare un giusto ordine concettuale al lavoro del solitario di Providence. È davvero singolare leggere la metamorfosi che è stata applicata alle creature di HPL al fine di giustificare nuovi racconti o romanzi di chi in un modo o nell’altro ha tentato di portare avanti l’opera del solitario, creando nuovi spunti o di chi gli ha solo reso omaggio. Del resto non è assolutamente inusuale che uno scrittore che vuole ricalcare un tema specifico, che si tratti del solitario di Providence o di un altro Autore famoso, applichi delle variazione o delle modifiche per adattare “così giustificandolo” il proprio racconto o romanzo, ma è altresì indubbiamente necessario che il lettore conosca il vero “originale” pensiero dell’Autore, senza che sia dato in pasto ai mass media “storpiato” e facendolo passare come proprio dell’Autore.

Read More

Dov’è Anna? di B. Proietti e D. Crispo – Recensione di Simone Dellera

A distanza di anni, era il 1976 quando venne trasmesso lo sceneggiato, gli Autori ripropongono una nuova stesura del testo nel 2014 mantenendo invariato l’intreccio narrativo.
Un giallo intrigante a tutti gli effetti dove le numerose piste battute, forse più numerose del gatto a nove code di Argento, non portano a niente di decisivo. Anzi, risolvono il mistero d’alone che svanisce intorno alla singola pista battuta, mettendo in evidenza altri crimini ma non risolvono mai il problema principale: dov’è Anna? Rispetto al vecchio sceneggiato, il romanzo varia solo in una parte che vede Carlo confondersi con il mondo della mala, nella ricerca spasmodica della moglie che potrebbe essere finita sulla strada, al posto della vicenda televisiva di Anna che cerca di adottare un figlio illegalmente, pagando la ragazza madre che deve ancora partorire.
Ma come le altre piste battute, anche questa si rivelerà un clamoroso buco nell’acqua. In questo inedito frangente, incontra più personaggi ma quello di spicco è certamente il Lusini, anima per certi versi affine a Carlo per la ricerca del figlio scomparso.
I personaggi sono ben delineati, l’intreccio
è decisamente ottimo e il romanzo è ben scritto e arricchito dalle ambientazioni ben descritte senza arrivare all’eccesso!

Read More

Atlantide e i Mondi Perduti Di Clark Ashton Smith – Recensione di Simone Dellera

Una vera chicca che mancava nella traduzione italiana da parecchi anni ed edita da Mondadori. Clark Ashton Smith è da leggere e rileggere e sicuramente non può mancare nella propria biblioteca. A seguire nella lettura… una nutrita serie di e-book editi da Nero Press… all’insegna dell’orrore, del thriller, del mistero e del noir.

LETTERATURA WEIRD AL TOP!!!

Spinto dalla curiosità per il solitario di Providence che nutriva per l’Autore, mi sono imbattuto in questo volume edito dalla Mondadori che diviso in quattro parti, raccoglie innumerevoli racconti dell’Autore osannato e corrispondente di Lovecraft: Clark Ashton Smith. Corredato da un interessantissima nota introduttiva a cura di Giuseppe Lippi, tutti i racconti godono di un’originalità senza pari per l’epoca e di una scrittura accattivante e descrittiva che ci farà varcare la soglia di Mondi improbabili e dimenticati.
La prima parte riguarda il ciclo di Atlantide-Poseidonis, quest’ultima chiamata anche Poseidonia (cito testualmente) che non è altro che il nome greco dell’antica Paestum in Campania.

Read More

‘Di Corvi e di Ombre’ di Gabriele Luzzini – Recensione di Monika M.

“Prima arrivarono i Corvi .
Sopraggiunsero poi le Ombre .
Infine non rimase Nulla .”
Gabriele Luzzini .
Di Corvi e di Ombre è una raccolta di racconti suddivisi in tre sfumature:
– Corvi, narrazioni cruente ma reali , possibili storie di cronaca nera.
– Ombre, il sottile confine tra i mondi viene meno ed il paranormale sconfina nella vita quotidiana .
– Nulla, ….

Lo stile di Gabriele Luzzini è essenziale.

Le descrizioni sono ben equilibrate con la narrazione, fondendosi con essa, donando al lettore gli elementi determinanti. I racconti catturano sapientemente l’attenzione, lasciando crescere un pathos dovuto alla imperscrutabilità degli eventi, al mistero che essi lentamente svelano.

Read More

Fregiate virtù ed inconfessati vizi di Monika M. – Recensione di Gabriele Luzzini

Era da un po’ che l’aspettavo. Da qualche settimana i rumors della Rete davano come imminente l’uscita di questo romanzo.
Avendo già in passato apprezzato per l’eleganza narrativa le opere di Monika M. (le trovate anche qui su Amazon, un vero peccato perdersele), mi sono tuffato nella lettura per essere catapultato (con la consueta grazia, certamente) nel 1813.

Read More

‘OLTRE I MARGINI DEL POSSIBILE’ di Gabriele Luzzini – Recensione di Monica Porta

Ogni città contiene il passaggio di secoli e spesso anche misteri inspiegabili.

Read More