Category Parapsicologia

Le ombre della RMS Queen Mary – di Gabriele Luzzini

Assemblata a Clydebank nei cantieri John Brown & Company, il 27 maggio 1936 la RMS Queen Mary partì da Southampton per compiere il viaggio inaugurale verso New York.
Sfarzoso e completo di ogni confort, il transatlantico vantava due piscine coperte, saloni di bellezza, campi da tennis, biblioteche, mini-club, servizio telefonico e tutto ciò che a quei tempi era sinonimo di lusso.
Nel 1940, però, subì una radicale trasformazione in una nav...

Read More

La bambinaia colpevole (Real Ghost Stories) – di Gordon Miles

Alcuni studiosi del paranormale sostengono che in questa immagine sia stata catturato lo spettro di una bambinaia, colpevole di non aver sufficientemente vigilato su un ragazzo che in seguito alla disattenzione di lei morì.

Read More

La bambina spettrale (Real Ghost Stories)- di Gordon Miles

La fotografia che vi mostro di seguito è stata scattata presso il Municipio di Vegas del Genil a Granada, in Spagna.
Un consigliere si era attardato di notte all’interno dell’edificio per terminare alcune attività quando udì strani rumori nel corridoio.

Read More

Il castello di Montebello e lo spettro di Azzurrina – di Gabriele Luzzini

L’entroterra della Romagna offre inattesi stimoli a chi ricerca storie inconsuete e una di esse si sviluppa nel paese di Montebello di Torriana, piccola frazione del comune di Poggio Torriana, costruita sopra un masso erratico.
La località è nota sia per il castello che si erge superbo sulla vallata ad un’altezza di 436 metri che per la leggenda del fantasma di Azzurrina, una bambina albina scomparsa secoli fa in circostanze misteriose.

Read More

Le ombre del Rolling Hills Asylum

Il Rolling Hills Asylum , ubicato tra Rochester e Buffalo (New York), fu aperto nel 1827 come ricovero per poveri, disabili, malati e orfani della zona, senza una specifica distinzione.

Il secolo successivo, attorno al 1917, la struttura fu collegata a cinque omicidi accaduti nella contigua zona di Linden poiché molti abitanti della zona erano convinti che il colpevole, peraltro mai catturato, fosse un paziente fuggito dal Rolling Hills Asylum.

Read More

Gradara e i suoi fantasmi gentili – di Monica Porta

Gradara si trova in collina, adagiata sul confine tra Romagna e Marche. La cittadina ha origini antiche, il primo insediamento sembra risalire al Neolitico. Di certo, visse anche l’epoca romana, come testimonia ancora oggi la base e l’angolo del Mastio interno alla Rocca della Fortezza, risalente al XIV secolo.

Read More

Il fantasma del ‘Goodlife Festival’

Nel Maggio 2016 si è tenuto in Australia il ‘Goodlife Festival’ e un fotografo ha catturato qualche immagine della folla oceanica che si era raccolta.
Quando le immagini hanno cominciato a girare sui Social Network, più di una persona ha notato un’evidente anomalia nella scia di fumo in alto a destra nella fotografia qui sotto.

Read More

L’Aviatore di fuoco (Real Ghost Stories)

A Canberra, in Australia, è piuttosto nota la storia dello spettrale ‘Burning Airman’ (‘L’aviatore di fuoco’) e diversi testimoni giurano di aver vissuto un’esperienza incredibile.
Era il 1940 quando un bombardiere Lockheed Hudson II si schiantò nella foresta a seguito di un malfunzionamento del motore. L’equipaggio era composto da sei persone ma nessuno sopravvisse.
Sembrava essere l’ennesima sciagura aerea, destinata ad essere dimenticata nel tempo se non che, alcuni anni dopo, i residenti del luogo iniziarono a sostenere di vedere luci misteriose nella zona in cui era caduto il bombardiere, oltre a sentire il suono di un aereo invisibile che si avvicinava. Ma tutto questo era solo l’inizio…

Read More

Crybaby Bridge, il ponte maledetto – di Gabriele Luzzini

Il ‘Crybaby Bridge’ di Egypt Road si trova vicino a Salem (Ohio – U.S.A.) e attualmente è in disuso, nonostante venga saltuariamente utilizzato per accedere ad alcune linee elettriche della zona per manutenerle. Se volete individuarlo su una mappa, le coordinate sono: 40.929744°N 80.829978°W.
Il suggestivo e al contempo inquietante nome con cui è conosciuto è dovuto ad una fenomenologia paranormale riscontrata in diverse situazioni da vari testimoni e cioè il pianto disperato di un bambino che sembra provenire dal nulla.

Ci sono diverse leggende al riguardo ma la più comune parla di una giovane coppia col loro bambino che si recano nei pressi del ponte, vicino al fiume, per un picnic. Un attimo di distrazione e il piccolo cade in acqua. Piange spaventato ma i tentativi di salvarlo risultano vani e purtroppo annega. Tra le varianti che circolano, una sostiene che anche la madre annegò cercando di portarlo a riva e il padre sconvolto corse verso il bosco per non essere più visto.

Read More

Il caso Borley, una delle case più infestate al mondo – di Caroline Darko

Chi non si è mai spaventato ritrovandosi di fronte a una presunta casa infestata dai fantasmi? O addirittura.. da poltergeist e Demoni. Chiunque, risponderete.

Ebbene sì, le abitazioni infestate dai fantasmi hanno sempre creato terrore nell’animo dei viandanti e dei passanti, tanto che… le leggende su di esse, col passare degli anni altro non hanno fatto che ingigantirsi ancor di più.

Se c’è un luogo da citare, uno dei più infestati al mondo, quello è la canonica di Borley.

Read More