Poesie

Pioggia

Gocce scivolano rapide sui vetri Come memorie di occhi sgomenti E lapidi di ossa, di sangue e di denti Rammentano episodi lugubri e tetri. Spade spezzate, mura divelte Questo è ciò che avete cercato, Prendere avidi l’ultimo afflato Con rancori precisi di anime svelte? Giace il guerriero nella coltre di terra Gli occhi son chiusi, …