I Chupas, le Luci-Vampiro

I Chupas sono oggetti misteriosi individuati di notte in alcune foreste, perlopiù nella regione brasiliana di Para. Ed è proprio lì che tra l’ottobre e dicembre 1977 si concentrarono il maggior numero di avvistamenti, che si protrassero fino alla metà dell’anno successivo.

Sono stati descritti come piccoli oggetti metallici di forma quadrata che volavano radenti lungo le cime degli alberi e che facevano un rumore simile a quello di un frigorifero o di un condizionatore.

I testimoni erano prevalentemente uomini usciti di notte per cacciare cervi (le zone interessate dal fenomeno sono piuttosto povere e perciò tale attività è una fonte primaria di sostentamento).
Tali UFO emettevano una luce bianca, particolarmente brillante e quando incontravano un essere umano erano soliti attaccarlo concentrando tale luminosità, con risultati dolorosi e invalidanti che potevano durare settimane o addirittura mesi.


Le vittime riportavano dei segni simili a punture di aghi con conseguente fuoriuscita di sangue e hanno riferito come l’area di contatto bruciasse terribilmente. Inoltre, hanno segnalato una sensazione di vertigine, intorpidimento e mal di testa.
Il termine ‘Chupas’ indica proprio l’atto di suggere, succhiare e infatti sono altresì chiamate ‘Luci-Vampiro’.
Su soggetti particolarmente debilitati l’esperienza risultò addirittura letale.
Alcuni hanno provato a sparare a questi ignoti intrusi senza sortire alcun risultato, come se godessero di una straordinaria immunità o fossero immateriali.

Il governo inviò l’esercito per cercare di risolvere il mistero, attivando l’operazione denominata ‘Saucer’. I soldati furono mandati in aree colpite per condurre interviste, esaminare le lesioni e, se possibile, osservare le evoluzioni dei Chupas. Alcuni di loro hanno assistito direttamente alle inspiegabili attività di queste entità e il risultato è stato un rapporto di 2000 pagine con 500 foto e quasi 16 ore di riprese video, ancora coperto da segreto militare.

Non è comunque da considerare un fenomeno esclusivamente brasiliano, come del resto già accennato all’inizio, con testimonianze simili raccolte addirittura nello Utah (Negli USA, decisamente più a nord).

Ma cosa potrebbero essere? Sonde aliene oppure test per qualche tipo di arma sperimentale? Negli ultimi anni sembra non siano più avvenuti incontri con questi indecifrabili congegni, come se avessero concluso le loro attività.