Il misterioso uomo di metallo di Falkville – di Gabriele Luzzini

Mancava poco alle 22:00 del 17 ottobre 1973 quando Jeff Greehaw, il giovane capo della polizia della piccola cittadina di Falkville (Alabama), ricevette una concitata chiamata telefonica. Una donna, residente nell’area rurale, segnalava che una nave spaziale era appena atterrata in un campo lì vicino.

Jeff Greehaw

Il poliziotto prese una macchina fotografica e si recò in auto nell’area indicata che raggiunse in pochi minuti. L’astronave non c’era più ma vide una sorta di alieno, in una strana armatura di metallo, avvicinarsi a lui.

La descrizione fatta successivamente da Greehaw e riportata dal giornalista B.J. Booth è molto chiara: “It looked like his head and neck were kind of made together… he was real bright, something like rubbing mercury on nickel, but just as smooth as glass. different angles give different lighting… when I saw him standing in the middle of the road I immediately stopped the car and asked if he was a foreigner, but no sound came out of his mouth.”
(“Sembrava che la sua testa e il tuo collo fossero ‘fusi’ insieme… Era luminoso, simile al mercurio sul nickel, ma liscio come vetro. A seconda di come lo si guardava, aveva una lucentezza differente… Quando lo vidi al centro della strada fermai immediatamente l’auto e chiesi se fosse uno straniero, ma nessun suono usci dalla sua bocca”).

Alieno di Falkville – 1

Il capo della polizia scattò alcune fotografie ma quando puntò contro la luce dei fari, il misterioso essere cominciò ad allontanarsi a gran velocità. L’uomo lo inseguì in auto, accelerando sul terreno accidentato fino a 35 miglia orarie, ma l’incredibile alieno lo distanziò con rapidità, per poi scomparire dalla sua vista.

Jeff Greehaw, oltre ad aver reso disponibili le fotografie scattate, ha fornito ulteriori informazioni e cioè:

  • Presenza di una sorta di antenna sulla testa
  • Movimento ‘meccanico’
  • Altezza paragonabile a quella di un bambino o di una scimmia.

Dopo lo straordinario incontro, non sono stati segnalati altri avvistamenti del ‘Metal Man’, come ormai è stato ribattezzato a Falkville.

Alieno di Falkville – 2