La bambina spettrale (Real Ghost Stories)- di Gordon Miles

La fotografia che vi mostro di seguito è stata scattata presso il Municipio di Vegas del Genil a Granada, in Spagna.
Un consigliere si era attardato di notte all’interno dell’edificio per terminare alcune attività quando udì strani rumori nel corridoio.
L’uomo ha raccontato a un cronista di aver avvertito un repentino calo della temperatura, tanto da dover indossare il cappotto, e poi si è recato in bagno. Improvvisamente, ha cominciato a sentire strani rumori lungo il corridoio, ‘come se qualcuno stesse trascinando una scatola di carta’.

Il consigliere, pensando fosse la guardia preposta alla sicurezza, provò a chiamarla ma poi si ricordò che, proprio per la tarda ora, l’uomo non potesse essere più in servizio.

Temendo la presenza di ladri all’interno del municipio ma con grande sangue freddo, l’uomo estrasse lo smartphone per chiamare la polizia ma davanti ai suoi occhi si presentò una figura spettrale di una bambina che lui riuscì ad immortalare prima che svanisse.

Certo, può essere un fake ma comunque la sensazione di osservare qualcosa di straordinario è innegabile.