Pace – di Lince Rossa

Ormai perduta la speranza
smarrita in fragili echi
già rinunciavo al battito
alla radice delle cose

ma ecco, la gioia esplode

il grande ritorna piccolo
di vuoti ricolma il vaso
e nel suo filo conduttore
la respiro, fiume di pace