Uno spettro alla Convention (Real Ghost Stories)- di Gordon Miles

La fotografia che segue è un’istantanea Polaroid scattata il 16 novembre 1968 a Robert A. Ferguson, durante la presentazione del suo libro Psychic Telemetry: New Key to Health, Wealth, and Perfect Living (Telemetria psichica: nuova chiave per la salute, la ricchezza e la vita perfetta).


Infatti, l’uomo era stato invitato a una Convention sullo Spiritualismo a Los Angeles proprio per illustrare i contenuti della sua opera.
Apparentemente, accanto a Ferguson è visibile piuttosto chiaramente una figura che più tardi lui stesso ha identificato come suo fratello Walter, morto nel 1944 durante la seconda guerra mondiale.
Ad una prima analisi, potrebbe sembrare una doppia esposizione o una sorta di manipolazione in camera oscura (magari per promuovere il libro), ma questa foto come indicato all’inizio è un Polaroid (uno dei tanti scatti fatti a Ferguson durante l’evento), rendendo così ogni tipo di artificio piuttosto improbabile.