Waverly Hill Sanatorium (Real Ghost Stories) – di G. Miles

Il Sanatorio di Waverly Hill era un ospedale dedicato alla cura della tubercolosi, malattia molto comune all’inizio del XX secolo.
Più di 60.000 persone morirono nel sanatorio e alcune leggende, come quella riguardante un’infermiera suicidatasi nella stanza 502, alimentarono la fama sinistra della struttura. Non posso dire con certezza se la foto qui sotto riportata sia autentica, anche se indubbiamente l’assoluta perfezione dello scatto può generare qualche perplessità.
Immagine