La spettrale Dama del lago di Viverone

Alcune vicende appartenenti al folklore possono affondare le radici in questioni di fede, dotandole di un’aura particolare e rendendo le consuete analisi sull’origine più impervie. Esiste una leggenda che racconta di un piccolo paese che sorgeva sul lago di Viverone (Piemonte) il cui nome era San Martino. Secondo alcuni fonti agiografiche, San Martino attorno alla …

Il Nachtkrapp

E’ piuttosto frequente nella Tradizione e argomento ricorrente in molte fiabe la figura di uno spauracchio che minaccia i bambini. Tra di essi, sicuramente è degno di un’analisi approfondita il Nachtkrapp, pericolo incombente per fanciulli troppo discoli secondo il folklore tedesco e austriaco. Nelle descrizioni viene sempre rappresentato come un gigantesco uccello molto simile a …

El Galipote

Nel folklore della Repubblica Dominicana esiste una creatura mannara estremamente malvagia e violenta denominata ‘El Galipote’. E’ un uomo che ha fatto un patto col diavolo per poter assumere forme diverse ed è in grado di trasformarsi in lupo (‘Lugaru’), in uccello (‘Zangano’) oppure in oggetti inanimati quali massi oppure tronchi d’albero. Conseguentemente, grazie alle sue …

Sinistre Presenze a Highgate

Tra le aree più suggestive nei dintorni di Londra è sicuramente da segnalare l’Highgate Cemetery, un’immensa oasi verde censita anche nel ‘National Register of Historic Parks and Gardens’. Suddiviso in due parti denominate ‘Occidentale’ e ‘Orientale’, al suo interno si trovano oltre 50.000 tombe, tra cui quelle di numerosi celebrità quali Karl Marx, George Eliot …

Freddo

Freddo. Tanto freddo. E tutto quello che sento. Il gelo che mi scava le ossa. Il mantello logoro che indosso sembra non riuscire a scaldarmi. Come vorrei il calore di un focolare, quei ceppi ardenti che sprigionano scintille. Come lucciole di fuoco. Non voglio allontanarmi da questa zona, però. Tutti i miei ricordi sono legati …

Gjenganger, il Non-morto scandinavo

I Gjenganger sono creature del folklore scandinavo e sono dei cadaveri risorti di uomini uccisi in modo atroce, ma anche di assassini o suicidi. Vengono considerati erroneamente Spiriti in quanto, al contrario delle eteree presenze, hanno una fisicità completa e sembrano una persona reale. L’etimologia del termine non lascia spazio a dubbi, essendo la fusione …

Il castello di Fénis e il fanciullo spettrale

Tra le soleggiate cittadine della Valle D’Aosta, caratterizzate dall’aria frizzante e dall’atmosfera sospesa nel tempo, Fénis è sicuramente tra le più note per via del suo imponente castello, che ha fatto da scenario ad alcune produzioni cinematografiche. Residenza della Famiglia Challant, nonostante l’aspetto fortificato e le ardite torri che sembrano rincorrersi cercando il primato di …

Crespi D’Adda, il villaggio addormentato

E’ una sensazione straniante quella che inizialmente coglie i visitatori che giungono a Crespi D’Adda (BG) , suggerita da ville con una struttura architettonica identica e caratterizzate dal medesimo cancello nero. Dopo un po’ emergono abitazioni più lussuose, in cui il gusto liberty che imperava al momento dell’edificazione prende un sopravvento marcato. Ma credo sia …

Le languide carezze dell’eterea Bianca Maria

La Valle d’Aosta è caratterizzata da numerosi castelli, a volte posti molto vicini tra loro, con storie che si intrecciano indissolubilmente, creando anche qualche confusione a livello storico e nelle leggende dalle sfumature soprannaturali ad essi correlati. Il castello di Vèrres, austero e inespugnabile sopra un promontorio roccioso, si trova su un lato della Dora …