Ba duan jin – introduzione

La corretta traslitterazione dalla lingua cinese di ‘Ba duan jin’ è: gli otto (ba) pezzi(Duan) di broccato (jin). Per estensione, quindi, gli ‘8 esercizi preziosi’. E’ una sequenza di movimenti di Qui Gong utile al rafforzamento energetico e alla salute in genere. Lo scopo ultimo di questi esercizi è il raggiungimento di uno stato di perfetto equilibrio, affinché l’Energia possa permeare il corpo senza ostacoli. Pertanto, è fondamentale il raggiungimento di una profonda serenità mentale, staccandosi da tutto ciò che ci angustia. E’ consigliabile respirare per tre volte, ad occhi chiusi, ‘visualizzando’ la tensione che esce dal corpo. Tale respirazione deve essere addominale (che poi sarà il tipo di respirazione adottata per gli esercizi della sequenza). La lingua si deve appoggiare al palato. Infine, i muscoli devono essere rilassati e la postura allineata. Tali esercizi hanno una doppia valenza: se praticati in sequenza accrescono l’Energia (chi), sbloccandone appunto i percorsi all’interno del corpo, mentre è possibile selezionarli specificatamente se si vogliono ottenere risultati terapeutici e localizzati. Gli esercizi sono da effettuare 9 volte ognuno all’inizio, per poi incrementarli a multipli di 9 con l’aumentare della pratica. I nomi degli 8 esercizi sono i seguenti: 1 – Shuang shou to tien 2 – Tso yu k’ai kung 3 – Chu pei tu li 4 – Tso yu hou ch’iao 5 – Yao t’ou pai wei 6 – Ch’ien hou wan yao 7 – Tso yu fang ta 8 – Yu chu ch’ien tien